News.Storia.Tradizioni

Indovinello.....‘O figghio re Pili Pilossa non tene nì carne, nì pili e nì ossa ma la mamma tene carne, penne e ossa.(L’uovo)

pellegrino pisano

Pisano Pellegrino,maestro elementare 

nato a Montemiletto l'8/4/1921.

 Ha partecipato alla seconda guerra mondiale, fu inviato in Africa quale marconista. In Marocco fu catturato e per due anni messo in prigione, dalla quale riuscì a fuggire in modo rocambolesco· con un altro cittadino montefalcionese. Di idee socialiste, aderì al programma della Democrazia Cristiana nella seconda metà degli anni cinquanta, candidandosi in detto partito per le elezioni comunali del 1957 a Montefalcione. Dopo le dimissioni del sindaco eletto, Vincenzo Reppucci, fu sindaco di Montefalcione dal 10/7/1957 per due anni. Durante la sua carriera di insegnante elementare, ha sempre svolto con passione, professionalità ed umiltà il suo lavoro, considerato sempre delicato compito culturale ed etico.
Il Consiglio Comunale si riunisce il 10 luglio 1957 ed elegge il nuovo sindaco Pellegrino Pisano, anche lui maestro elementare, nato nel 1921.
Così Pellegrino Pisano ricorda quegli anni:
"Nel 1945 c'era un miscuglio di idee, dominava l'idea di sinistra. Il 17 novembre 1945 nella casa di Baldassarre Giuseppe (elettricista) fervente comunista fu stabilito di formare una sezione del PSI Primo Segretario del PSI fu Pagliuca Domenico, falegname. Il PSI era senza sede. Ci tesserammo fino a quando ci fu la scissione fra Saragat e Nenni. Noi pochi votammo per la Repubblica. Nel 1956: candidato nella DC. Per evitare che con le dimissioni di Reppucci si aprisse una crisi, per evitare il Commissario, elessero la mia persona. Il tutto durò due anni. Intorno a noi c'erano 20 milioni di debiti. Frazioni senz'acqua, senza luce, senza strade. Non c'era niente. Fu in questo periodo che si vide l'organizzazione dei cantieri. Le pietre sostituirono i viottoli fangosi. L'esperienza del cantiere Si dava l'anima per il lavoro. Dovevamo dimostrare che l'Amministrazione DC funzionava. La strada via Roma fu fatta in 8 giorni, doveva essere pronta, asfaltata per il sabato di Sant'Antonio

Pin It

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

EVENTI E MANIFESTAZIONI

EVENTI E MANIFESTAZIONI

Compro Vendo Affitto

compro

CHI SIAMO

1 stemma 10 p