News.Storia.Tradizioni

Indovinello.....Int’ ‘a l’uorto nce stà na cosa tonna ca tene li pili comm’a na cionna.(La cipolla)

aldo

 

Era un uomo riservato e garbato, Aldo Melillo, silenzioso e discreto. Un uomo d’altri tempi.

Un uomo che ogni tempo dovrebbe avere per affrontare e superare con coraggio e lealtà i quotidiani compromessi, le squallide mediocrità, le “sante” ipocrisie, il vuoto e l’indifferenza.

   Non un eroe o peggio ancora un buffone alla corte del re di turno! Un uomo semplice, che sfiorava il giorno con leggiadria di ala o di vento.

   Portava con sé, comunque, una profonda lacerazione, un dolore antico. Esperienza di vita, che si manifestava nella difesa convinta della propria intimità ed in uno sguardo di luce chiaroscura; esperienza di vita, che esplodeva con malinconia nel suo mondo artistico. Qui, grande era la religiosità, intesa quest’ultima non tanto nella raffigurazione convenzionale di eventi cristiani, quanto invece nella cruda essenzialità della linea e del colore. Una religiosità scarna e ancestrale, nella quale dio è un uomo e la fede una cometa sconosciuta: una religiosità che Aldo Melillo intendeva quale patto di alleanza tra ente supremo e creatura terrena. Analogamente, nella scultura, la robustezza del bronzo celava e nel contempo difendeva la lievità dei sentimenti; la baldanza bronzea una sommessa speranza. All’interno di un altorilievo Aldo Melillo, personaggio invisibile, era nelle zone d’ombra, tra le figure sfocate, nel paesaggio solo tratteggiato. Un talento, il suo; una inconsapevole parola, questa; una osservazione attenta della vita, portando se stesso negli angoli più bui della stessa, lungo i percorsi più ostili, verso le vette più ardite.

   La sua pittura e scultura erano tutte nella partecipazione al dolore (visi asciutti, colori cupi, scene drammatiche, episodi laceranti), colto quest’ultimo non come macabro e malefico fantasma, ma come compagno inesorabile e inevitabile dell’uomo, come scoperta della propria identità, come atto d’amore.    

   Ricordo con affetto la sua amicizia e stima verso mio padre: i due avevano molti punti in comune. Mio padre gli voleva bene proprio per questa inconsapevole somiglianza, che testimoniava vicinanza e solidarietà di due uomini smarriti ma coerenti tra tanta diffidenza e ruvidi egoismi. Come lui, Aldo Melillo è andato via in silenzio tra assordanti rumori e fastidiosi ronzii, in punta di piedi su sentieri calpestati da orme di sangue, con onestà tra malfamate corruzioni ed avidi qualunquismi.

   La vita si manifesta proprio quando va via; la vita rimane proprio quando la morte vuole negarla. Un ossimoro, la vita, che proprio nella contraddizione nasconde la propria essenza. Ma, tale “dote” non sempre è colta. Aldo Melillo di essa ha sentito l’acre odore, il profondo disagio, l’immensa necessità. Per questo suo intuito ancora passeggia per le vie di Montefalcione; ancora non lo vedi; ancora non di lui non ti accorgi. Eppure, è ancora lì! Per lui la vita e la morte sono silenziose, sacre, dignitose presenze.

                                                                                                                                    Domenico Pisano

Pin It

Commenti   

0 # Gino Baldassarre 2017-04-24 15:56
Ricordo con affetto la sua amicizia
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Josephine 2017-05-14 14:39
This is the right webpage for everyone who wants to find out about this topic.
You realize a whole lot its almost hard to argue with you (not that I really will need to?HaHa).
You definitely put a new spin on a topic which has been discussed for decades.
Excellent stuff, just wonderful!

traduzione
Questa è la pagina web giusta per tutti coloro che vogliono sapere su questo argomento.
Ti rendi conto che è quasi difficile discutere con te (non che ho veramente bisogno? HaHa).
Sei sicuramente messo un nuovo spin su un argomento che è stato discusso per decenni.
Roba eccellente, meravigliosa!

Feel free to surf to my weblog ... lose weight fast (Elouise: http://www.purevolume.com/listeners/talljanice/posts/642125/Understanding+How+To+Use+Increase+Height+Inserts+Effectively)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NECROLOGIONASCITEMATRIMONI
DELIBEREDETERMINEORDINANZE

EVENTI E MANIFESTAZIONI

EVENTI E MANIFESTAZIONI

meteo montefalcione

METEO MONTEFALCIONE

 

Compro Vendo Affitto

compro

CHI SIAMO

1 stemma 10 p