Indovinello "Popolare"

‘O figghio re Pili Pilossa non tene nì carne, nì pili e nì ossa ma la mamma tene carne, penne e ossa.
(L’uovo)


TRADIZIONI
C'era una volta
ARTISTI LOCALI
Home Personaggi di Montefalcione On. Nicola Mancino

On. Nicola Mancino

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
MANCINO NICOLANasce a Montefalcione il 15 ottobre 1931in contrada Stazione da Pasquale e Luigia De Matteis.

 

Nicola Mancino avvocato e pubblicista – sin da giovane è stato presente nelle istituzioni, assumendo ruoli importanti negli enti locali – assessore alla provincia di Avellino, Consigliere e capogruppo al Comune di Avellino. Nel 1970, eletto consigliere regionale della Campania, svolse dapprima le funzioni di Presidente del maggiore gruppo consigliare - la DC - e successivamente quelle di Presidente della Grinta regionale, carica che ricopri anche all'inizio della seconda consiliatura per poi trasferirsi (1976) a Roma, essendo stato eletto senatore al collegio di Avellino.

AI Senato della Repubblica é stato prima Vice presidente della Commissione Affari costituzionali, successivamente vicepresidente della Commissione Bozzi per le riforme. Nel 1984 venne eletto Presidente del gruppo democristiano, carica che lasciò nel 1992, quando fu nominato ministro dell'Inferno del governo Amato, poi confermato nel successivo governo Ciampi.

Nel 1994 fu nuovamente eletto Presidente del gruppo del Partito popolare italiano. Nel 1996 fu eletto Presidente del Senato.

Vice-Presidente del CSM

                                               Durata mandato
                                               1º agosto 2006 – 2 agosto 2010  

 link al Senato della Repubblica

http://www.senato.it/leg/07/BGT/Schede/Attsen/00001425.htm

 


Ultimo aggiornamento (Mercoledì 29 Dicembre 2010 20:15)