“Fratelli D’Italia”

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

“Fratelli D’Italia”

DI

Diceva Giuseppe Garibaldi, io l’ho unificata l’Italia, quindi rispettatemi fratelli, e festeggiatemi per tutti gli anni che verranno.

Questo non è successo. I politici festeggiano ogni 50 anni. Prima cosa hanno sbagliato i governi passati…. E quelli di oggi?...Ma se resuscitasse Giuseppe Garibaldi li prenderebbe a baionettate nel culo per farsi festeggiare tutti gli anni.

Solo così saremmo “Fratelli d’Italia”.

Quando ci sono le elezioni i politici Italiani e tanti altri, dicono che siamo fratelli e compari, ma dopo votato, non siamo né compari né fratelli d’Italia.

Proprio come quel prete che pregava in chiesa e diceva “Siamo tutti fratelli”. Un poveretto, un giorno andò a pranzo a casa sua per due giorni di seguito; il terzo giorno il prete disse: “Caro, siamo fratelli in chiesa ma non in casa”.

Infine questi politici quando ci chiamano “fratelli d’Italia” le loro sono solo parole che vanno e che vengono.

Oh Dio, non c’è giustizia per questi ladroni!!!

Non ci sono soldi per gli italiani, ma ce ne sono abbastanza per quanti fuggono dalla guerra della Libia.

“Bastardi D’Italia” sia destra che sinistra….

Altro che fratelli d’Italia! Poi capiterà che noi siamo profughi e quelli che scappano in Italia, sono Italiani…. Ho detto tutto! Ah dimenticavo di dire che quando finirà la guerra della Libia, verrà qua in Italia per l’economia!.

Ultimo aggiornamento (Sabato 09 Aprile 2011 10:46)