Proverbio "Popolare"
No' sputà ncielo, ca 'nfacci te vene (non sputare in alto, perchè lo sputo torna a te)
TRADIZIONI
C'era una volta
ARTISTI LOCALI
Home Archivio Articoli

Prof. Giuseppe Martignetti

Valutazione attuale: / 114
ScarsoOttimo 

prof martignettiuProfilo dell'artista

Il Prof. Giuseppe Martignetti è nato e vive a Montefalcione (AV). Ha insegnato Educazione Artistica nella scuola media di Montalbano Jonico (MT),· Prata P.U. e di Tufo (AV). Dalla sua terra, dalla sua fede religiosa e dai suoi ideali socialisti ha tratto l'ispirazione per le sue sculture. Ha raccontato la sofferenza, la miseria, il lavoro, l'ingiustizia, l'amore materno. Uno dei pochi artisti che ha offerto gratuitamente al pubblico molte delle proprie opere.

A Montefalcione, lungo la strada provinciale per Avellino, il passante puo' ammirare un gruppo di sculture di rappresentazione di vita contadina. Un artista originale, che ha donato piu' che venduto il proprio lavoro. L'artista ha donato la Via Crucis al suo paese. Un lavoro che ha richiesto in media dodici ore di lavoro al giorno per oltre due anni.

Le figure superano le normali dimensioni umane. Complessivamente si contano oltre cinquanta figure: il Cristo è raffigurato diciotto volte; la Madonna due volte; Ponzio Pilato, Giuda, la Veronica e Simone di Cirene una sola volta; si trovano due soldati ad ogni stazione (ad eccezione delle stazioni XII, XIII, IVX e XV)

La tecnica di lavorazione è esclusiva ed unica. A vedersi le figure sembrano essere realizzate in bronzo, la croce interamente in legno e le lance sembrano essere in ferro, esemplari originali prese a prestito da un museo.

In verità, le sculture sono di cemento armato: modellate con rete metallica e rivestite di un composto a base cementizia, ricoperte con una patina metallica e protette da un vetrificante acrilico per arrestare il processo di polverizzazione del cemento.

Opere dell'Artista

 

This content has been locked. You can no longer post any comment.