Indovinello "Popolare"

‘O mini cricco e ‘o cacci muscio.
(Il maccherone)


TRADIZIONI
C'era una volta
ARTISTI LOCALI
Home Archivio Articoli

Vendola: "Italia allo stremo, non credere a imbonitori

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Vendola: "Italia allo stremo, non credere a imbonitori


vendolaTra tir e operai, Nichi Vendola si trova a proprio agio. I cancelli della Fma per il leader di Sinistra Ecologia e Libertà è una tappa obbligata. “ L’Italia è allo stremo e non possiamo continuare a credere a imbonitori che ci promettono cose che non saranno realizzate. Tutte le promesse elettorali fatte in questi giorni parlano di 170 miliardi di euro e poi fino a ieri mancavano 900 milioni per il sostegno alle persone non autosufficienti. Non possiamo aiutare le persone malate di Sla perché non siamo in grado di rinunciare ad una manciata di aerei F25. Ci accusano di volere la patrimoniale, ma come è possibile credere che i ricchi in uno stato siano le persone che percepiscono 1200 euro al mese Il problema vero di questa campagna elettorale dovrebbe essere il lavoro". Nichi Vendola, evita di parlare di fisco e rilancia il tema che gli sta piu' a cuore. "Il lavoro e' stato fatto sparire perche' e' meglio far vincere le Wanne Marchi che sono tornate a imperversare con le loro promesse".

Ultimo aggiornamento (Giovedi 21 Febbraio 2013 17:54)

 

This content has been locked. You can no longer post any comment.