Indovinello "Popolare"

‘O mini cricco e ‘o cacci muscio.
(Il maccherone)


TRADIZIONI
C'era una volta
ARTISTI LOCALI
Home Archivio Articoli

Montefalcione - Verso il voto, D'Agostino: «Il lavoro la nostra priorità»

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Montefalcione - Verso il voto, D'Agostino: «Il lavoro la nostra priorità»

Montefalcione 11:56 | 11/05/2011
MONTEFALCIONE- Primo comizio ufficiale lunedì sera per la lista civica "Prima Montefalcione" . Molti i candidati che sono intervenuti: Antonio Musto, Antonio Pepe, Antonio Ciampa, Fabio Petruzziello, Giuseppe Pagliuca e Renato Martignetti. L'attenzione è stata posta sulla programmazione economica, sulla differenziata, sulle energie rinnovabili, passando anche per le politiche sociali e per l'importanza dell'associazionismo e della collaborazione tra i giovani.
I candidati hanno dimostrato di avere competenza e conoscenza, senza porsi come oratori navigati, hanno preferito un linguaggio semplice e diretto, dimostrando entusiasmo e commozione. A chiudere il candidato sindaco Angelo Antonio D'Agostino che ha subito precisato «Non sono bravo con i giri di parole, alle parole devono seguire i fatti. Vi dirò poche cose perchè sono un uomo di fatti». Nel suo intervento, il candidato sindaco, insieme alla già manifestata volontà di una gestione comunale partecipata, ha sottolineato «l'inutilità di un breve benessere promesso in cambio del voto, la concretezza si costruisce sulla progettualità del futuro, non voglio dare lavoro oggi lasciando l'incertezza al domani. Il lavoro, quello vero, si basa innanzitutto sulla creazione di indotti lavorativi solidi».
Il comizio si è quindi concluso tra la soddisfazione della Piazza prima e dei candidati poi; Angelo Antonio D'Agostino ha infine detto con toni decisi: «Stasera non sono venuto qui a convincervi di darmi il vostro voto, questa è una convinzione alla quale so che arriverete da soli perchè nei momenti importanti avete sempre fatto appello al vostro buon senso e alla vostra saggezza».

 

This content has been locked. You can no longer post any comment.