Indovinello "Popolare "
Tutte le femmene ‘a teneno sotta: chi ‘a tene sana e chi ‘a tene rotta;
(La gonna)
TRADIZIONI
C'era una volta
ARTISTI LOCALI
Home Archivio Articoli

REFERENDUM 12 13 GIUGNO. A MONTEFALCIONE UN COMITATO PER IL SI’

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

referendumREFERENDUM 12 13 GIUGNO. A MONTEFALCIONE UN COMITATO PER IL SI’

La prima riunione del comitato referendario per l’ acqua pubblica contro il nucleare e contro il legittimo impedimento si terrà martedì 17 maggio presso il Centro Socio Culturale alle 20.30.

Sarà un primo incontro conoscitivo ed organizzativo.

Siete invitati tutti a partecipare senza distinzione alcuna.

Una parte di Montefalcione si è mobilitata ormai da giorni per costituire un comitato referendario unitario al fine di promuovere la partecipazione con il “Si” ai referendum del 12 e 13 giugno.

“Il comitato  è composto da cittadine e cittadini che a prescindere dall’appartenenza politica vogliono che questo importante momento di partecipazione democratica produca l’abrogazione delle norme che privatizzano il bene supremo dell’acqua, la salvaguardia dell’ambiente dal rischio nucleare, la tutela del principio che la legge è uguale per tutti”.


Il Comitato quindi rivolge un appello alla cittadinanza ad aderire e collaborare per vincere questa battaglia per la difesa del bene comune, dell’acqua, della salute e della legalità in cui esprimere il “Sì” vuol dire impedire la privatizzazione dell’acqua e dei servizi pubblici, il ritorno al nucleare ed il legittimo impedimento.
La frenesia riguardo l’argomento sta infatti toccando anche i meno impegnati in politica, specie dopo la tragedia giapponese che ha riacceso la paura nucleare i cui segni sono impressi nelle numerose partologie tumorali di tanti italiani. Inoltre le “stangate” delle bollette dell’acqua che nei mesi scorsi hanno mobilitato comitati, gruppi e vari rappresentanti politici.



 

This content has been locked. You can no longer post any comment.