Proverbio "Popolare"
No' sputà ncielo, ca 'nfacci te vene (non sputare in alto, perchè lo sputo torna a te)
TRADIZIONI
C'era una volta
ARTISTI LOCALI
Home Archivio Articoli

Commento di un cittadino

Valutazione attuale: / 207
ScarsoOttimo 

Riceviamo e pubblichiamo dal Proff. Antonio Marano

 Le elezioni amministrative a Montefalcione si sono avviate con poco clamore, quasi in sordina. Al momento, oltre ai soliti piccoli capannelli domenicali che si formano intorno a qualche candidato e ad un inizio di porta a porta the parte di qualche altro candidato, non c' è altro. La lista "PrimaMontefalcione" ha già presentato, per la verità, sul suo sito, il programma e siamo in attesa che l'altra lista capeggiata dalla Dottoressa Belli presenti il suo. Io credo però, che, al di là dei programmi ufficiali tutti belli, consistenti ed encomiabili, ci sia bisogno di qualcosa altro per rendere più corposa e concreta una campagna elettorale molto importante per Montefalcione in cui I cittadini, con serenità ed avvedutezza di giudizio, dovranno scegliere I futuri amministratori del Paese che avranno un compito non facile atteso che ...il taglio delle risorse da parte del Governo centrale e la pochezza di quelle proprie a disposizione del Comune rendono il compito di amministrare il Comune molto difficile. Ed allora, al di là delle encomiabili intenzioni espresse dai programmi che, alla luce della crisi che attraversiamo, potrebbero rivelarsi solo un libro dei sogni, ci sarebbe bisogno, a mio parere, che I candidati a Sindaco (per esempio in un pubblico dibattito o Forum che dir si voglia) scendano più nel concreto dicendo ai cittadini che cosa hanno, effettivamente, intenzione di fare e con quali risorse e quali priorità intendono affrontare i diversi e gravi problemi che affliggono il nostro Paese: sviluppo, occupazione giovanile, servizi sociali, cultura etc.
Sarebbe quindi opportuno che lo staff di "Montefalcioneonline" che tanti meriti ha, a mio giudizio, acquisito nel creare questo sito che può essere considerato un fiore all'occhiello per Montefalcione, si facesse promotore dell'iniziativa di invitare, nei prossimi giorni, I candidati a Sindaco: Belli e D'agostino ad un pubblico forum, in cui i due contendenti possano non solo esporre le loro idee in un pubblico e civile dibattito, ma rispondere anche alle eventuali domande del pubblico presente al fine di fornire ai cittadini quelle conoscenze che li pongano in condizione di esprimere il loro voto con cognizione di causa e non, come spesso è accaduto a Montefalcione, sol per simpatie, parentele ed affinità amicali.

Antonio Marano

Ultimo aggiornamento (Sabato 30 Aprile 2011 17:59)

 

This content has been locked. You can no longer post any comment.