lessico dialettale


Vai ai contenuti

SPAGNOLO


L’elemento spagnolo

________________________________________________________________________________________________

La dominazione aragonese sulla Sicilia e su Napoli dei secoli XIII-XV ha lasciato delle tracce di difficile interpretazioni nei dialetti meridionali in genere. Molte parole derivanti dal latino, infatti, si sono formate in modo simile in spagnolo. Tuttavia alcuni termini sembrano inequivocabilmente essere legati alla lingua spagnola come per es.:


abbušcą

Guadagnare, procurarsi qualcosa, da buscar (guadagnare)

mariłolo

Ladro, marullero (imbroglione)

ammmuģnė

Confusione, chiassosa, da mohinar (confusione)


mbrosą

Imbrogliare, turlupinare da embrujar (stregare)

ngrogną

Imbronciarsi , da enganar.


bbłva

Ferita, Vescicola, eruzione cutanea, da buba (pustola)

ngarrą

Indovinare, Azzecare, da agarrar (afferrare)


cammėsólė

Panciotto, Gilč, da camisola


nnummenątė

Nomea, Fama, da anomenada

scambą

Cessare di piovere, da escampar di piovere)


ciłngho

Cionco, Zoppo da chunco (monco)

ūąppė

Tipo baldanzoso, spavaldo, arrogante, da guapo.











LESSICO | LATINO | GRECO | GERMANICO | FRANCESE | ARABO | SPAGNOLO | HOME | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu