lessico dialettale


Vai ai contenuti

GERMANICO

Lelemento germanico

I popoli germanici che invasero e occuparono in ondate successive la penisola, portarono in Italia molte parole che sono entrate a far parte del lessico dei dialetti italiani. I primi germanismi risalgono al III-IV secolo d.C., ma tra il V e il IX secolo che essi aumentano notevolmente di numero, ad opera in particolare dei Longobardi che nel 568 penetrarono in Italia e qualche anno dopo fondarono il Ducato di Benevento, I lemmi di origini germanica presenti nel dialetto che si trovano in genere anche in altri dialetti centro-meridionali, per es. :

arraff

Arraffare, dal longombardo hraffon (strappare)

catt
Schiattare, Crepare, dal longombardo slaitan(scoppiare con rumore)

scnno
Sedia di legno senza spalliera, skranna (sedile)

fud

Feudo, dal longobardo fader fiu (patrimonio paterno)

sciarr

Rimproverare, Litigare, dal longobardo zerran squarciare)

charda

Scheggia,dal longobardo skarda (spaccatura)

fricho

Fresco, dal longobardo frisck

schfo

Schifo, dal longobardo skif (piccola barchetta fluviale)

chn

Schiena, dal longobardo skena



guadagn

Guadagnare, dal francone waidanjan (pascolare)

gui

Guaio, dal gotico wai


scingh

Gamba, Coscia, dal longobardo ancha.

guard

Guardare, dal francone wardon (stare in guardia)

sparagn

Risparmiare, dal francone sparon (risparmiare)

gurr

verra, dal francone werra

ingo

Bianco, da longobardo blanck

stambat

Dare calci, dal longobardo stampjan (pestare)

mrza

Milza, dallongobardo milzi

nzipp
Tappare, Ficcare dentro occludere, da in+zeppare derivato dal longobardo zeppa (cuneo)

tzz

Pezzo, dallo svevo stoz

ndccha

Tacca, dal gotico taikka.

vscho

Bosco, dal francone buwisc (legno)

ncch

Fiocco, dal longobardo knoche.


vozzo

Bozzo, dalla celto- germanica bot, botz, boz (gonfiore)

rsp

Lima da legno, dallongobardo raspon (raschiare)

snn

Dente, dal lonobardo znn (dente)


zcch

Zecca, dal longobardo zecke.


charda

Scheggia,dal longobardo skarda (spaccatura)


zumb

Saltare, dal longobardo zumpelen (rovesciare sottosopra)

LESSICO | LATINO | GRECO | GERMANICO | FRANCESE | ARABO | SPAGNOLO | HOME | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu