Indovinello "Popolare"

Tata ‘o ngricca e mamma l’ammoscia.
(Il sacco di farina)


NECROLOGIO 2
Tuesday, 19 August 2014
Montefalcione19/agosto/ 2014  è venuta a mancare alla nostra comunità in C.da Cataldi, 13 La Sig.ra Carmela Ruberto (Ved. Cataldo)... Read more...
NECROLOGIO 3
Friday, 01 August 2014
E' venuto a mancare alla nostra comunità in via Castello Toppole, 6  1/agosto/2014   Il Sig. Giuseppe Baldassarre di anni 66... Read more...
NECROLOGIO 4
Wednesday, 30 July 2014
Oggi 30/Luglio/ 2014 è  venuta a mancare  in Canada "Toronto"  la  Signora  Consolata Parziale (vedova... Read more...
TRADIZIONI
C'era una volta
ARTISTI LOCALI
Home

25 anni di matrimonio: un quarto di secolo insieme

Montefalcione 20/08/2014

25 anni di matrimonio: un quarto di secolo insieme

Mario e Angelina

Il tempo passa, non si ferma mai: giorno dopo giorno, anno dopo anno gli acciacchi si accumulano e le rughe si intravedono, ma oggi come non mai siete più belli di quei giovanetti di 25 anni fa. Il tempo passa… Il cuore resta! Buon anniversario dai vostri figli, da tutti i parenti ed amici per questi 25 anni insieme con l' augurio di passarne ancora molti….sempre al meglio!

222

111

 

RESTAURO FACCIATA CHIESA MADRE 2014

User Rating: / 1
PoorBest 

 

SERATA BAVARESE E ASPETTANDO LA CIOFECA

pino1

pino2

 

IL PARERE DEI CITTADINI SUL MERCATO IN PIAZZA

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

Last Updated (Monday, 18 August 2014 10:58)

 

IL MERCATO RITORNA IN PIAZZA

User Rating: / 2
PoorBest 

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

Dim lights Embed Embed this video on your site

Dim lights Embed Embed this video on your site

Dim lights Embed Embed this video on your site

Dim lights Embed Embed this video on your site

Dim lights Embed Embed this video on your site

Dim lights Embed Embed this video on your site

Dim lights Embed Embed this video on your site

Last Updated (Monday, 18 August 2014 07:25)

 

I CITTADINI CHIEDONO e il Comune di Montefalcione non risponde

User Rating: / 10
PoorBest 

Riceviamo e pubblichiamo

 Articolo di Simona Russo


Il 25 giugno 2014 è stata consegnata al Sindaco del Comune di Montefalcione una petizione popolare firmata da 52 cittadini residenti nelle contrade Iantosca, San Marco e Marmore. Dopo più di un mese dalla consegna delle firme i cittadini non hanno ancora ricevuto alcuna risposta né alcun chiarimento sia dal Sindaco e sia dall’attuale Amministrazione.
Già da molti anni le strade che portano alle Contrade Iantosca, Marmore e San Marco sono state lasciate in totale abbandono senza alcuna manutenzione né regimentazione delle acque meteoriche. Il susseguirsi delle piogge e nevicate nel corso degli anni hanno causato il disfacimento dell’asfalto rendendole impraticabili sia con mezzi e auto sia a piedi, durante il periodo invernale, inoltre, tale problema si aggrava in quanto le strade sono quasi sempre allegate per la mancanza di sistemi di smaltimento delle acque meteoriche. Inoltre, da diversi anni, è stata collocata una tubazione fognaria che ha ulteriormente rovinato le sede stradale riducendo il transito delle macchine a metà carreggiata, pertanto attualmente si ha uno spazio utile per far passare un solo veicolo con reali pericoli per la incolumità pubblica.
Tali condizioni limitano anche un eventuale passaggio di mezzi di soccorso nel caso ci fosse la necessità di dover ricoverare con urgenza in ospedale un abitante di queste frazioni.
Dopo anni di solleciti verbali e qualche denuncia per danni alle auto, i cittadini residenti non hanno mai avuto risposte chiare né sono stati realizzati i lavori necessari a rendere praticabili le strade interessate. Le varie amministrazioni che si sono susseguite nel corso degli anni, intervenivano in modo sicuramente non idoneo, in alcuni casi si limitavano a richiudere le buche semplicemente con della sabbia o magari solo con qualche rappezzo di conglomerato bituminoso (così come ha fatto l’attuale amministrazione) tali interventi, puntualmente, alle prime piogge, venivano meno.
I cittadini, preoccupati del continuo persistere dello stato d’abbandono ed insicurezza in cui versano queste strade, attraverso la petizione chiedono al Comune di attivarsi per porre in essere quanto necessario per la realizzazione delle misure di sicurezza e per la tutela dei cittadini, come :
• Intervento in tempi brevi per la messa in sicurezza e per il transito veicolare;
• il completo rifacimento del manto stradale e messa in sicurezza dei tombini fognari che sono rialzati rispetto al piano stradale;
• la costante manutenzione e pulizia delle cunette con regimentazione delle acque meteoriche in opportuni pozzetti di raccolta.
Inoltre, i residenti delle contrade hanno da tempo richiesto informazioni circa la presentazione di progetti di manutenzione ordinaria e di rifacimento del manto stradale, tali progetti l'attuale Amministrazione e quelle precedenti non hanno mai avuto la volontà di renderli pubblici in modo che i cittadini avessero la possibilità di prenderne visione. Data la mancata risposta dell’Amministrazione comunale è stataopresentato un altro sollecito sperando che, passata l’estate, arrivi anche per i cittadini di Montefalcione, il momento in cui vedranno rispettati i propri diritti.

Simona Russo

Last Updated (Tuesday, 12 August 2014 14:55)

 
More Articles...
25 anni di matrimonio: un quarto di secolo insieme written on 21 August 2014, 09.48 by Administrator in articoli per la prima pagina
25 anni di matrimonio: un quarto di secolo insieme
....
Read More 0 Comments 12 Hits 0 Votes
RESTAURO FACCIATA CHIESA MADRE 2014 written on 21 August 2014, 09.21 by Administrator in articoli per la prima pagina
RESTAURO FACCIATA CHIESA MADRE 2014
....
Read More 0 Comments 90 Hits 5 Votes
SERATA BAVARESE E ASPETTANDO LA CIOFECA written on 20 August 2014, 00.00 by Administrator in articoli per la prima pagina
SERATA BAVARESE E ASPETTANDO LA CIOFECA
....
Read More 0 Comments 60 Hits 0 Votes
IL PARERE DEI CITTADINI SUL MERCATO IN PIAZZA written on 18 August 2014, 10.56 by Administrator in articoli per la prima pagina
IL PARERE DEI CITTADINI SUL MERCATO IN PIAZZA
....
Read More 0 Comments 35 Hits 0 Votes
IL MERCATO RITORNA IN PIAZZA written on 18 August 2014, 07.05 by Administrator in articoli per la prima pagina
IL MERCATO RITORNA IN PIAZZA
....
Read More 2 Comments 157 Hits 5 Votes
I CITTADINI CHIEDONO e il Comune di Montefalcione non risponde written on 12 August 2014, 00.00 by Administrator in articoli per la prima pagina
I CITTADINI CHIEDONO e il Comune di Montefalcione non risponde
....
Read More 5 Comments 738 Hits 4 Votes
I giovani e l'abuso di alcool written on 25 July 2014, 16.18 by Administrator in articoli per la prima pagina
I giovani e l'abuso di alcool
In sintesi i dati più rilevanti di questi studi indicano che i maschi sono più esposti delle femmine al rischio di abuso e che i più esposti sono i ragazzi emotivamente labili, con personalità antisociale o che vivono in famiglie in cui regna un clima conflittuale e che non trovano al di fuori della famiglia dei punti di riferimento. Considerando i legami che uniscono la personalità antisociale e....
Read More 0 Comments 208 Hits 0 Votes

Invia i tuoi commenti su Facebook